Roma Tor Cervara, arrestato per rapina 33enne nigeriano, ha strappato una collanina dal collo di un 65enne

I Carabinieri hanno raccolto la denuncia di un 65enne italiano, il quale ha riferito ai militari che poco prima mentre camminava lungo la via è stato avvicinato da un cittadino straniero che gli avrebbe strappato la collanina in oro dal collo e sarebbe poi fuggito

printDi :: 23 giugno 2024 13:55
Carabinieri intervenuti Montesacro

Carabinieri intervenuti Montesacro

(AGR) I Carabinieri della Stazione Roma San Basilio, d’intesa con la Procura di Roma, hanno arrestato un 33enne nigeriano, senza fissa dimora e con precedenti, gravemente indiziato del reato di rapina.

La scorsa notte, a seguito di richiesta giunta al 112, i Carabinieri sono intervenuti in via Raffaele Costi angolo via Amarilli e hanno identificato un 65enne italiano, il quale ha riferito ai militari che poco prima mentre camminava lungo la via è stato avvicinato da un cittadino straniero a lui sconosciuto che gli avrebbe strappato la collanina in oro dal collo e si sarebbe poi allontanato, facendo perdere le proprie tracce tra le sterpaglie ai margini della strada.

I Carabinieri, raccolta la descrizione dell’uomo, lo hanno rintracciato poco distante e lo hanno bloccato. L’arresto è stato convalidato dal Tribunale di Roma che ha disposto per l’uomo la custodia cautelare in carcere.Si precisa che il procedimento versa nella fase delle indagini preliminari per cui l’indagato deve ritenersi innocente fino ad eventuale sentenza definitiva.

 Quanto sopra, si comunica, nel rispetto dell’ indagato da ritenersi  presunto  innocente, in considerazione dell'attuale fase del procedimento, ovvero quella delle indagini preliminari, fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile e al fine di salvaguardare il diritto di cronaca costituzionalmente garantito.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE