Castel Gandolfo, "Francesco che sarà santo" un concerto che ha incantato il borgo

Magica serata sotto le stelle, la piazza principale del centro storico di Castel Gandolfo ieri sera si è trasformata in un elegante teatro dove è andata in scena una poesia in musica: il concerto "Francesco che sarà santo", un'opera sinfonica contemporanea che ha raccontato la vita del Santo

printDi :: 08 giugno 2024 18:37
Castel Gandolfo il concerto Francesco che sarà santo

Castel Gandolfo il concerto Francesco che sarà santo

(AGR) La piazza principale del centro storico di Castel Gandolfo ieri sera si è trasformata in un elegante teatro sotto le stelle dove è andata in scena una poesia in musica: il concerto "Francesco che sarà santo".Un'opera sinfonica contemporanea che ha narrato la vita di San Francesco, da quando fu Cavaliere, al momento della scelta di spogliarsi di tutti i suoi beni terreni e orpelli mondani per divenire prima frate e infine Santo.

Ad incantare la piazza l'esibizione del Filarmonico Enrico Ugolini della Pro Loco di Marino composto da musiciste e musicisti diretti magistralmente dal Maestro Carmine Roberto Scura che hanno eseguito l'opera in 5 quadri musicali nata dal talento di Mario Alberti e che nel 2015 fu insignita anche dal riconoscimento dell'allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.Il pubblico è stato preso per mano e accompagnato, prima di ogni quadro musicale, dalla narrazione del Maestro Mario Alberti, flautista e compositore che ha ideato e scritto le musiche e le liriche dell'opera andata in scena.

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco Alberto De Angelis, del Vicesindaco Cristiano Bavaro, dell'Assessore Francesca Barbacci Ambrogi e del Presidente del Consiglio Comunale Paolo Gasperini, la serata, presentata da Martina Nasini, è iniziata con Aldo Onorati, Dantista di fama mondiale e cittadino onorario di Castel Gandolfo, che ha declamato i versi della Divina Commedia su San Francesco. A salire sul palco anche la Vice presidente della Pro Loco di Marino e Responsabile del filarmonico, la signora Giuseppina Antonini, la quale ha omaggiato la Giunta comunale con il cd di "Francesco che sarà Santo".Un cd nato con l'intento sia di promuovere l'opera e sia di finanziare corsi musicali per famiglie e giovani in difficoltà attraverso la vendita di beneficenza.

L'iniziativa rientra nella rassegna culturale "Una Primavera di eventi a Castel Gandolfo" promossa dalla Giunta con il contributo della Regione Lazio e la collaborazione di Visit Castel Gandolfo e della Pro Loco Castel Gandolfo.

Photo gallery

Castel Gandolfo il concerto Francesco che sarà santo

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE