Fiumicino, il Birrificio Agricolo "Podere 676" è entrato a far parte dei migliori birrifici italiani

Secondo gli esperti di Lallemand Brewing Italy, all’interno della competizione “Birrificio Debuttante 2022”,promossa da Italy Beer Week, i maestri birrai di Fiumicino hanno ricevuto unanime riconoscimento e sono stati annovertati ufficialmente tra i migliori birrifici emergenti

printDi :: 14 gennaio 2022 17:39
birrificio fiumicino

birrificio fiumicino

(AGR) "Ieri il Birrificio Agricolo Podere 676 è entrato a far parte dei migliori birrifici emergenti, secondo Lallemand Brewing Italy, all’interno della competizione “Birrificio Debuttante 2022” promossa da Italy Beer Week". Lo dichiara l’assessora alle Attività Produttive Erica Antonelli.

"Un bell' incoraggiamento - aggiunge l’assessora – per una realtà imprenditoriale agricola  locale, nata da poco sulla spinta di giovani ragazzi che hanno voluto recuperare e rendere produttivo l'antico podere del nonno, e che si distinguono per l'impegno nel chiudere la filiera produttiva. L’orzo utilizzato per la produzione della birra, infatti, viene seminato e raccolto direttamente nel podere, in cui è possibile ammirare anche i primi filari di luppolo. Il birrificio, inoltre, è già entrato a far parte della larga realtà del Biodistretto Etrusco Romano".

"Sono contenta – conclude Antonelli - che sul nostro territorio si stiano affermando, e stiano nascendo, eccellenze del panorama gastronomico, compreso il settore brassicolo, che continua ad essere fortemente apprezzato sulle tavole italiane ed estere, come anche abbiano avuto modo di vedere durante il Festival della Birra svoltosi a Fiumicino lo scorso ottobre".

Photo gallery

birrificio fiumicino
la coltivazione d'orzo per la birra

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE