Vela, Campionato italiano RS Aereo, romani con il vento in poppa

La romana Maria Vittoria Arseni del Tognazzi Marine Village resta al comando. Bene anche gli altri atleti del Lazio, tutti piazzati fra i primi. Battaglia ancora aperta nell'RS Aero7.

printDi :: 11 settembre 2021 18:27
Vela, Campionato italiano RS Aereo, romani con il vento in poppa

(AGR) Un vento di ponente intorno ai 10/12 nodi ha caratterizzato la seconda giornata di regate del Campionato Italiano RS Aero presso il Tognazzi Marine Village di Ostia, sulla spiaggia di Capocotta.I quaranta atleti al via hanno portato a termine nella giornata di oggi altre quattro splendide e agguerrite prove su percorsi di durata massima di venti minuti circa. Dopo le prime due giornate si accorciano i margini fra gli equipaggi, con una battaglia ancora aperta in particolare nella categoria RS Aero con vela da 7 metri quadrati dove l'inglese Peter Barton si mantiene al comando.

Per lui la giornata di oggi è stata caratterizzata da piazzamenti meno costanti - con una partenza anticipata, un quinto, un secondo ed un terzo posto - che hanno permesso a Francesco Miseri del Tognazzi Marine Village di recuperare punti e chiudendo la giornata con un punteggio pari al leader della categoria. Si fa notare Filippo Vincis (LNI del Sulcis) che dalla quinta posizione provvisoria di ieri è risalito al terzo posto, ad appena due punti dal primo e a pari punti da Leopoldo Sirolli (Tognazzi Marine Village), che segue al quarto posto. Le prove previste domani saranno pertanto per la definizione del podio.

Nella categoria RS Aero 5, Maria Vittoria Arseni mantiene tutti dietro, nonostante un'altra partenza anticipata nella giornata di oggi, compensata con due splendidi primi posti ed un terzo. La incalza, ad appena due punti di distacco, Francesca Ramazzotti (ASD Veliamoci) che si è già aggiudicata il titolo nella categoria Middle. Dietro di lei la russa Alisa Ivanoskaya che precede di cinque punti il procidiano Manuel de Felice, al momento primo della categoria Under 18 maschile.
"Anche oggi abbiamo potuto contare su una bellissima giornata di regate - afferma Guido Sirolli, presidente del club a cui la Federazione Italiana Vela ha affidato l'organizzazione del campionato - e questo ci ha consentito di portarci avanti con il programma che si chiuderà domani con le due ultime prove che consentiranno di assegnare i titoli italiani".

foto da comunicato

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE