Una legge regionale per sensibilizzare uomini e donne alla prevenzione del tumore al seno metastatico

Ogni anno a ottobre la Regione Lazio promuove uno screening dedicato ai tumori al seno. Sebbene il tumore alla mammella sia un fenomeno femminile, può colpire anche gli uomini su cui verte una maggior incidenza di mortalità causata dalla disinformazione

printDi :: 12 ottobre 2021 18:23
Una legge regionale per sensibilizzare uomini e donne alla prevenzione del tumore al seno metastatico

(AGR) "La conoscenza e la prevenzione rimangono uno degli strumenti più importanti per sconfiggere le malattie. È per questo che ogni anno a ottobre la Regione Lazio promuove uno screening gratuito dedicato ai tumori al seno. Sebbene il tumore alla mammella sia un fenomeno a larghissima incidenza femminile, nell’1% dei casi colpisce anche gli uomini su cui verte una maggior incidenza di mortalità causata dalla disinformazione sulla tematica.

Il tumore al seno metastatico è un tumore che dalla sua sede primaria si diffonde in altre parti del corpo, attraverso le vie linfatiche e i vasi sanguigni. Gli organi più colpiti sono le ossa, i polmoni, il fegato e il cervello. Proprio nell’ottica di sensibilizzare e promuovere la prevenzione ho sottoscritto la proposta di legge presentata dalla collega Sara Battisti per l’istituzione della giornata regionale sul tumore al seno metastatico.

Così com’è stato per la legge sull’endometriosi, che mi vede come prima firmataria, e la mozione sui disturbi del comportamento alimentare, che ho presentato con la consigliera Tidei, questo è un modo molto efficace per accendere un faro su un argomento delicatissimo, ancor più oggi con l’Italia alle prese con la pandemia da Covid-19". Lo ha dichiarato la consigliera regionale del Pd Lazio, Michela Califano 

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE