Fiumicino, il pagamento della cig a rischio per i lavoratori Aviation Services ed Avia Partner

Le aziende hanno comunicato che dal mese di gennaio non anticiperanno i fondi della cig straordinaria, questo comporta il rischio per i lavoratori di tre mesi saranno senza stipendio in attesa dell'Inps. L'Anselmi: garantiscano la cig o soluzioni alternative

printDi :: 13 gennaio 2021 18:23
Fiumicino, il pagamento della cig a rischio per i lavoratori Aviation Services ed Avia Partner

(AGR) “Questa mattina ho incontrato una delegazione in rappresentanza dei circa 1600 lavoratori di Aviation Services e Avia Partner, insieme ad alcune sigle sindacali”. Lo dichiara l’assessora al Lavoro Anna Maria Anselmi.“Durante l’incontro hanno espresso la loro preoccupazione – spiega – in merito alla comunicazione ricevuta dalle rispettive aziende che a partire da questo mese non saranno più anticipate le casse integrazioni straordinarie. Questo comporterebbe enormi problemi per i lavoratori e le loro famiglie che, per almeno tre mesi, ovvero fino a quando non interverrebbe l’Inps, si ritroverebbero senza i loro stipendi”.“Come Assessorato – conclude – ci impegneremo per sensibilizzare gli amministratori delle due società perché garantiscano la cassa integrazione ai loro dipendenti o trovino soluzioni alternative, come già fatto da altre realtà aeroportuali. Nei prossimi giorni fisseremo un incontro con loro per discutere di questi argomenti”.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE