Bellezza, mondanità e solidarietà: vip in passerella ed al distanziometro ci pensa il Safety Bubble Device,

Modelli e modelle per una notte, dunque. Imprenditori, professionisti, politici, giornalisti e campioni dello sport in prima linea per raccogliere fondi da destinare all’Ospedale Spallanzani di Roma e per l’associazione Aihelpiu.

printDi :: 24 settembre 2020 15:48
villa dafne majestic

villa dafne majestic

(AGR) Attori, giornalisti e vip si trasformeranno in modelli per raccogliere fondi da destinare all'ospedale Spallanzani. L’evento si svolgerà all'interno della villa romana Dafne Majestic e, all'ingresso, tutti i partecipanti saranno muniti del Safety Bubble Device per tenere il distanziamento sociale previsto dalle norme anti Covid. I proventi della serata andranno in favore dello Spallanzani e di Aihelpiu

Vip in passerella per un defilé benefico, ma senza rinunciare alla sicurezza. Quella sarà garantita dal Satety Bubble Device, il dispositivo che misura la distanza e segnala a chi lo indossa (suonando o vibrando) se ci si è avvicinati troppo a un’altra persona. Idea Made in Italy (il device è progettato dall’anconetana Iotalab, team di ingegneri capeggiato da Simone Fedeli).

Sbd è stato già adottato nei mesi scorsi da scuole e aziende per far rispettare il distanziamento sociale previsto dalla norme anti Covid. Farà altrettanto nel corso di “Paillettes Sorridenti”, l’evento solidale che si terrà a Roma sabato 26 settembre nel giardino di Villa Dafne Majestic. La versione laccetto di SBD (ce n’è anche una da polso) sarà distribuita all’ingresso a tutti i partecipanti. “Ho ritenuto di proporre la collaborazione a Simone Fedeli – spiega Tiziana Noia, organizzatrice e conduttrice dell’evento - perché credo che Safety Bubble Device possa essere un valore aggiunto a una serata che, nata per prendersi cura del prossimo, cura deve avere anche dei propri ospiti”.

Modelli e modelle per una notte, dunque. Imprenditori, professionisti, politici, giornalisti e campioni dello sport in prima linea per raccogliere fondi da destinare all’Ospedale Spallanzani di Roma e per l’associazione Aihelpiu. Madrina della serata è Turchese Baracchi. Tra i modelli anche volti noti del cinema e della tv come l’attore Alessandro Incerto (il medico legale Sartori nella serie I bastardi di Pizzofalcone), l’attrice Anna Marcello (I vicerè, Credo in un solo padre), il percussionista Ismaila Mbaye (già su Alle falde del Kilimangiaro e Casa Mika e anche attore con Checco Zalone in Tolo Tolo). E poi: Stefano Masciarelli, Antonella Salvucci, Giucas Casella, Marina Suma, Paolo Calissano, i giornalisti Maria Luisa Cocozza (Tg5), Paolo Di Giannantonio (Tg1) e Fabrizio Failla (RaiSport), lo chef Bruno Brunori, Edoardo Raspelli e tanti altri: in tutto un’ottantina di indossatori d’eccezione.

Villa Dafne Majestic aprirà i suoi cancelli alle 20. La sfilata inizierà alle 21. Al termine, attorno alle 23, è prevista una cena raffinata nel segno dell’eleganza e della bellezza della cornice scenica offerta da Villa Dafne Majestic. Per contribuire ad alzare il monte delle offerte sarà organizzata anche una riffa solidale con, in premio, anche opere d’arte e un abito di Cinzia Diddi in paillettes indossato da Ilary Blasi.

“Paillettes Sorridenti” nasce a Grado nel 2018 “Feci sfilare per Smileagain – spiega Tiziana Noia - una quarantina fra imprenditori, professionisti, politici, giornalisti e campioni dello sport sulla passerella che solca i resti dell’antica Basilica della Corte, un sito archeologico di particolare pregio. L’anno successivo bissai l’evento quintuplicando le presenze. Quest’anno ho scelto Roma, lo Spallanzani, centro di eccellenza per la ricerca sulle malattie infettive e l’associazione Aihelpiu che collabora con le Carceri di Bollate e San Vittore, occupandosi di fragilità”. Oltre a Tiziana Noia a condurre ci sarà anche Michele Cupoti, per la regia di Paola Rizzotti e la direzione artistica di Gianni Errera.

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE