Tram 19, una borsa piena di contanti dimenticata sui sedili, l'autista la consegna alle Forze dell'ordine

L'assessore alla mobilità Patanè: ancora una volta un dipendente Atac si è distinto per un nobile gesto riconsegnando ad una signora la borsa piena di contanti che aveva dimenticato. Il suo gesto sarà premiato a fine anno in Campidoglio con la medaglia della città per la encomiabile azione compiuta

printDi :: 04 agosto 2022 17:43
Tram 19 a Roma

Tram 19 a Roma

(AGR) “Ancora una volta un dipendente Atac si è distinto per un nobile gesto riconsegnando ad una signora la borsa piena di contanti che aveva dimenticato a bordo del tram 19: il gesto di Fabio sarà premiato a fine anno in Campidoglio con la medaglia della città per la encomiabile azione compiuta”: così in una nota Eugenio Patanè, Assessore alla Mobilità di Roma Capitale.

Ieri pomeriggio - spiega Patanè - Fabio era alla guida della linea 19 e, giunto al capolinea di piazza Risorgimento, si accorge di una borsa da donna lasciata incustodita sul sedile con dentro vari oggetti personali: cellulare, portafoglio con carte di credito e 650 euro in contanti. L’autista allerta la Sala Operativa Atac e le Forze dell’Ordine perché rintraccino la proprietaria, così da procedere con la riconsegna d’urgenza”.

“Come ho avuto modo di dire più volte - conclude Patanè - il personale Atac è una risorsa straordinaria per la città di Roma e il gesto compiuto da Fabio, che ringraziamo a nome della città, ne è l’ennesima dimostrazione”.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE