Roma, in manette due 28enni nordafricani per rapina

I due hanno rapinato due uomini minacciandoli con il collo di una bottiglia. Datisi alla fuga i due sono stati seguiti dalle vittime che hanno indicato alla Polizia dove si erano rifugiati. Gli agenti intervenuti grazie alla descrizione dei due li hanno individuati ed arrestati.

printDi :: 23 maggio 2024 10:59
Roma, in manette due 28enni nordafricani per rapina

(AGR) Gli agenti della Polizia di Stato del VII Distretto San Giovanni, durante un servizio finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reati predatori, su disposizione della Sala Operativa, sono intervenuti in via della Stazione Tuscolana per la segnalazione relativa ad una rapina effettuata da due persone che brandivano una bottiglia di vetro.

Nello specifico, giunti sul posto, i poliziotti hanno trovato un uomo il quale ha raccontato che, poco prima, lui ed un suo amico erano stati aggrediti da due soggetti che hanno, dapprima, infranto una bottiglia di vetro al suolo e poi li hanno minacciati tenendo uno di essi per il collo allo scopo di rapinarli dei loro effetti personali, per poi scappare. Le vittime non hanno perso di vista i due allertando i poliziotti mediante il Numerico Unico d’Emergenza 1 1 2.

Gli agenti, grazie alle indicazioni ed alle descrizioni fornite dalle vittime, li hanno raggiunti in uno stabile di via della Stazione Tuscolana dove sono stati poi riconosciuti dai due malcapitati.

Gli uomini del VII Distretto, a questo punto, hanno tratti in arresto i due 28enni di origini nordafricane, poiché gravemente indiziati del reato di rapina.

L’Autorità Giudiziaria, su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha convalidato gli arresti disponendo, altresì, per entrambi, la misura del divieto di dimora nel Comune di Roma.

Ad ogni modo gli indagati sono da ritenere presunti innocenti, in considerazione dell’attuale fase del procedimento ovvero quella delle indagini preliminari, fino ad un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE