Ostia, coltellate ad un connazionale, arrestata coppia per tentato omicidio

Un regolamento di conti tra cileni in pieno centro cittadino, in viale Cardinal Ginnasi, quando erano da poco trascorse le 18, ad Ostia. A sferrare le coltellate sarebbe stato un ragazzo cileno di 19 anni

printDi :: 28 luglio 2021 15:27
Ostia, coltellate ad un connazionale, arrestata coppia per tentato omicidio

(AGR) Scende dall'auto e gli sferra tre coltellate. Poi la fuga. Un regolamento di conti tra cileni in pieno centro cittadino, in viale Cardinal Ginnasi, quando erano da poco trascorse le 18, ad Ostia. Tra le ipotesi degli inquirenti ci sarebbe pure la "pista" sentimentale. A sferrare le coltellate sarebbe stato un ragazzo cileno di 19 anni, accompagnato sul posto in auto dalla compagna, una donna di 33 anni, romana.  La vittima è un cileno di 25 anni, aggredito dal connazionale e ferito agli arti. Una volante del X Distretto diretto da Antonino Mendolia ha bloccato l'auto degli aggressori ed arrestato per tentato omicidio il 19enne. Anche la donna è finita in manette. Mentre la vittima è stata trasportata al "Grassi" per le cure del caso. 

Il coltello utilizzato è stato rinvenuto dagli agenti poco lontano dal luogo dell'agguato e sull'arma sono stati effettuati i rilievi della scientifica.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE