Como, Covid-19 - la Polizia di Stato sanziona due attività commerciali

Continua l'impegno della Polizia di Stato e delle altre Forze di polizia, sull'intero territorio provinciale, al fine di dare attuazione alle disposizioni di legge finalizzate a contenere il contagio

print07 agosto 2020 18:33
Como, la Polizia di Stato sanziona due attività commerciali

Como, la Polizia di Stato sanziona due attività commerciali

(AGR) Nella mattinata di ieri, nell'ambito degli ulteriori servizi di controllo finalizzati al contenimento del contagio da Covid-19, personale della Divisione Amministrativa e Sociale della Questura di Como ha proceduto al controllo di diverse attività commerciali di questa provincia, nella serata di ieri, riscontrando, in una sala giochi V.L.T. di Fino Mornasco plurime violazioni alla citata normativa anti COVID 19 pertanto il titolare è stato sanzionato con la sanzione amministrativa di Euro 400,00 (ridotta a Euro 280,00 se pagata entro 5 giorni), e l'attività è stata sospesa per gg. 3 al fine di impedire la reiterazione della violazione accertata.

Analoga sanzione con la sospensione dell'attività per gg. 1 è stata elevata in un bar di Mariano Comense dove venivano rilevate plurime violazioni alla vigente normativa volta alla repressione del contagio da COVID 19.

Continua l'impegno della Polizia di Stato e delle altre Forze di polizia, sull'intero territorio provinciale, al fine di dare attuazione alle disposizioni di legge finalizzate a contenere il contagio. Detti servizi continueranno anche in occasione delle ferie estive, che richiedono mirate e specifiche attività di controllo nei luoghi maggiormente frequentati e a rischio maggiore di contagio, a tutela del benessere e della salute collettiva.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE