Ostia, cani bagnino: salvate due persone

print13 agosto 2019 16:11
Ostia, cani bagnino: salvate due persone
(AGR) Le spiagge di Ostia ponente hanno un nemico silenzioso ed invisibile, una corrente che corre parallela alle scogliere e che può trasformarsi in una trappola. Domenica, mare calmo che dava certezze. Una comitiva di una decina di persone, formata da due adulti e alcuni adolescenti tra i 14 e i 17 anni si era avventurato oltre gli scogli. Ma, a circa 40 metri dalla riva,superata la barriera la corrente molto forte li sorprende e trascina verso il largo i ragazzi. Una ragazzina di 14 anni inizia ad annaspare, ma tra le onde e le urla disperate sbuca, elegante, Eros, un labrador color miele, che insieme all’operatore che si era tuffato con lui la raggiunge, la piccola si aggrappa disperata ed il cane la trascina a terra. Eros torna indietro, non è stanco e si tuffa di nuovo. Con lui c’è Mira, un labrador di tre anni, sopraggiunta da un’altra postazione. I due cani lottano con le onde e raggiungo un adulto e l’altro ragazzo oramai allo stremo delle forze. I due afferrano i due animali negli speciali sostegni che hanno sulla groppa, intanto arriva il bagnino con il pattino. Sono salvi.

Ieri, la presidente del X Municipio Giuliana Di Pillo ed Alessandro Ieva, l’assessore alla sicurezza sono andati a complimentarsi con i conduttori dei due cani, per i quali è scattato un premio doppio: due zolle di zucchero

“Consapevoli della valenza educativa e di ausilio alla sicurezza balneare che i cani di salvataggio possono offrire ai cittadini e bagnanti – ha detto lo stesso Ieva - abbiamo voluto avvalerci anche quest'anno della collaborazione dell'organizzazione di volontariato Scuola Cani Salvataggio sez. Tirreno.

Siamo molto contenti del servizio fornito e quando apprendi che grazie ai cani di salvataggio alcune persone sono state tratte in salvo e che potevano perdere la vita, non possiamo fare altro che manifestare il nostro apprezzamento, a loro va il nostro più caloroso ringraziamento per l'operazione”.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE